Aminoacidi Ramificati

Informazioni

Nuovi prodotti

Speciali

Aminoacidi Ramificati Ci sono 19 prodotti.

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 19 articoli
Mostrando 1 - 12 di 19 articoli

Aminoacidi Ramificati

Rientrano nella categoria degli Aminoacidi Ramificati (chiamati anche BCAA) la valina , la leucina e l'isoleucina.

Dal punto di vista quantitativo questi aminoacidi rappresentano le molecole maggiormente presenti a livello del muscolo scheletrico,dove vengono utilizzati sia con finalità eutrofica sia con finalità energetica.

Per quanto riguarda l'analisi dei processi di lavorazione e le categorie di purezza è possibile fare riferimento a quanto detto nel precedente paragrafo,in quanto di fatto i processi non cambiano.

Generalmente le formulazioni classiche in commercio prevedono un rapporto 2:1: tra leucina,isoleucina,e valina con rapporti tipo 4:1:1 con la finalità di enfatizzare la componente anabolica dovuta alla leucina (aminoacidi che,come precedentemente illustrato,agisce sia in maniera diretta che in maniera indiretta su mTor,il crocevia biochimico dell'anabolismo).

Numerosi dati presenti in letteratura riportano come non ci sia un razionale che permetta di proporre l'utilizzo di aminoacidi ramificati con la finalità di aumentare la performance (sia di endurance che intermittente o ad alta intensità) ma,al contrario,con quella di fornire il massimo supporto nei processi di recupero e nel modulare la percezione della fatica con meccanismi in grado di agire anche a livello del sistema nervoso centrale (per esempio intervenendo nella modulazione della serotonina).

Per quanto rigurada i processi di recupero,è stato evidenziato come gli aminoacidi ramificati (bcaa) siano in grado di implementare il metabolismo proteico sia in corso che dopo l'esercizio,intervenendo nella regolazione della sintesi proteica,in particolare grazie al contributo della leucina.

I dosaggi solitamente studiati in letteratura scientifica sono differenti a seconda della tipologia di attività fisica svolta.